QUEL POMERIGGIO DI UN GIORNO DA CANI
(Dog day afternoon)

Sonny Wortzik

La trama del film tratta da

Nel pomeriggio del 22 agosto 1972 tre ragazzi disadattati, emarginati e nevrotici, assaltano una banca di Brooklyn. Abbandonati immediatamente da Steve troppo intimidito, Sonny Wortzik e Sal rimangono intrappolati per il massiccio intervento della polizia richiamata da un banale incidente. Il tenente John Moretti, sapendo di avere a che fare con due reduci dal Vietnam, cerca di parlamentare e s'avvede subito che, mentre Sal deciso ad avvalersi della pelle degli ostaggi (il direttore Molveni, il portiere negro Howard e diverse donne), Sonny cerca solo di uscirne in qualche modo...