L'ULTIMA DONNA
(La derniere femme)

Giovanni

Valeria

La trama del film č tratta da

Giovanni č un giovane ingegnere di Creteil, cittā satellite di Parigi. Giā separato dalla moglie che si č ingolfata in movimenti femministi, facile alle avventure erotiche, l'impiegato non sa che fare quando la fabbrica in cui lavora, per mancanza di commesse, concede un mese di ferie straordinarie ai dipendenti in ottobre. Recatosi all'asilo-nido per riprendere il piccolo Pierino, conosce la maestrina Valeria che ha appena lasciato Michele, il suo ragazzo. Tra i due scocca una forte passione e Valeria lo segue a casa per fungere da madre del bimbo e da amante del padre. L'euforia sessuale si incrina ben presto per la prepotenza di lui e la silenziosa incertezza di lei...