ed. Mondadori

Dopo ottantaquattro giorni durante i quali non è riuscito a pescare nulla, il vecchio Santiago trova la
forza di riprendere il mare: questa nuova battuta di pesca rinnova il suo apprendistato di pescatore
e sigilla la sua simbolica iniziazione. Nella disperata caccia a un enorme pesce spada dei Caraibi,
nella lotta quasi a mani nude contro gli squali che un pezzo alla volta gli strappano la preda, lasciandogli
solo il simbolo della vittoria e della maledizione finalmente sconfitta, Santiago stabilisce, forse per la
prima volta, una vera fratellanza con le forze incontenibili della natura. E, soprattutto, trova dentro di sé
il segno e la presenza del proprio coraggio, la giustificazione di tutta una vita.

Titolo
IL VECCHIO E IL MARE
(The old man and the sea)

Regia
John Sturges

Anno
1958

Durata
1:25

Interpreti principali

Spencer Tracy

Felipe Pazos
Harry Bellaver

     
Sceneggiatura
Peter Viertel
(dal romanzo di Ernest Hemingway)
Fotografia
Floyd Crosby - James Wong Howe
Montaggio
Arthur P. Schmidt
Musica
Dimitri Tiomkin
Critica

Pubblico
Un film sul perenne conflitto tra
uomo e natura: di fronte alla potenza
dell'oceano, l'uomo può opporre solo
la sua tenacia.
(Diz. Mereghetti)


A&R Productions